• Spedizione gratuita in 24h
  • English
  • Español
  • Français
  • Deutsch
  • Italiano
  • Polski

ViviComb

Funzionamento ViviComb

Il funzionamento ViviComb si concentra principalmente sulla creazione di condizioni per lo sviluppo dei follicoli piliferi, inibendo la perdita di capelli e garantendo il comfort del cuoio capelluto. Il pettine laser agisce efficacemente sulle cellule, aumentando il metabolismo e l'attività cellulare, così come creando l'energia necessaria al nutrimento del bulbo indebolito.

E'un sistema che supera senza problemi la barriera cutanea con un flusso di luce

ViviComb è stato progettato in modo tale da sfruttare appieno il potenziale derivante dall'utilizzo della tecnologia a bassa energia laser (LLLT).

Secondo questo principio il dispositivo è dotato di un meccanismo per la focalizzazione del fascio di luce nei denti del pettine. I denti, grazie ad una adeguata costruzione, dividono i capelli in modo tale da consentire al laser di raggiungere direttamente il cuoio capelluto, dove i raggi sono trasportati nella profondita delle cellule. Con questa soluzione, la luce laser è più efficace perché non deve superare la barriera delle ciocche di capelli.

La differenza tra un pettine laser e un semplice laser è visibile nelle fotografie raffiguranti ViviComb in azione. Il laser non avendo un meccanismo per dividere i capelli è meno efficace, perché l'energia luminosa viene fermata parzialmente dai capelli. Bisogna essere consapevoli del fatto che il trattamento laser dà risultati migliori quando i fasci non sono ostacolati. Altrimenti, fino al 90% della luce laser può essere fermata. Fortunatamente, il sistema dei denti utilizzato in ViviComb evita la dispersione della luce..

Cambio del ciclo di vita del capello

Un'altra cosa a cui si dovrebbe prestare attenzione parlando del meccanismo d'azione di ViviComb è il suo impatto significativo sul ciclo di vita del capello. ViviComb provoca l'induzione della fase anagen - fase attiva di crescita dei capelli, nella quale il capello comincia a germogliare dal follicolo pilifero. Nelle persone che non hanno problemi di alopecia, nella fase di anagen si trovano l'80% dei capelli. Pertanto, è importante l'azione del laser ViviComb che induce questa fase.

Fase della crescita attiva dei capelli (anagen)

Fase della crescita attiva dei capelli (anagen) I capelli crescono nella fase anagen 1,3 centimetri al mese. ViviComb fornisce energia per produrre capelli sani, accelerando la loro crescita.

Fase di riposo (telogen))

Fase di riposo (telogen)Nella fase telogen i capelli passano nella fase di riposo e smettono di crescere, e, a volte cadono. ViviComb aiuta a stimolare la ricrescita dei nuovi capelli. Talvolta i capelli entrano troppo rapidamente nella fase telogen, che è effetto della riduzione della fase attiva di crescita (anagen). Si arriva dunque ad una situazione molto sfavorevole, in quanto i capelli lunghi cominciano a trasformarsi in peluria, portando alla loro progressiva miniaturizzazione.

Capelli diventano piu sottili e più deboli, cadono più facilmente

Capelli diventano piu sottili e piu deboli, cadono piu facilmente ViviComb inverte il processo della miniaturizzazione dei capelli, stimola la loro crescita e li rende più forti e piu spessi.

Affinché la terapia laser porti effetti positivi, è importante utilizzare correttamente il laser ViviComb. Per il trattamento basta dedicare solo 8 minuti al giorno, ripetendolo 3-4 volte a settimana. Con questo piano di trattamento si otterranno risultati soddisfacenti dopo 2 mesi, e l’effetto completo dopo 3 mesi.